Palazzo dei Ciompi

Palazzo dei Ciompi offre appartamenti con angolo cottura nel cuore di Firenze, a 3,274 m dal Duomo e dalla Basilica di Santa Croce. Ricavato in un rinnovato edificio del XIX secolo ubicato di fronte al caratteristico mercato dell'usato di Via Pietrapiana, questi appartamenti di lusso presentano tipiche decorazioni fiorentine e arredi antichi. Il Palazzo si trova anche nei pressi del mercato alimentare di Sant'Ambrogio, dove troverete prodotti freschi per preparare la vostra prima colazione. Palazzo dei Ciompi dispone di 2 moderni ascensori che servono tutti i lussuosi appartamenti di questo imponente edificio. Ogni camera presenta comfort moderni come connessione internet, aria condizionata e cucina completamente accessoriata. Con una vasta scelta di tipologie di camere, propone alloggi adatti sia a turisti che a uomini d'affari. Le ampie suite triple e quadruple sono ideali per famiglie e gruppi di amici. Santa Croce è un'ottima scelta per i viaggiatori interessati a: Giri turistici, Musei e Monumenti.

 
 
 

Prossimi Eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

 
 
 
 

I CLIENTI DICONO DI NOI

  • “La comodità di un appartamento a pochi passi dal centro”

    Abbiamo soggiornato a Firenze a Palazzo dei Ciompi nel week end di Pasqua ed è stata una bella permanenza che ha soddisfatto a pieno le nostre aspettative. Ci hanno sistemato nella suite Donatello che era appena stata rinnovata. Il mobilio è nuovo, in stile moderno che crea un bel contrasto con l’affresco a motivo classico sul soffitto. Presenta una piccola cucina con tutto il necessario per prepararsi un pasto veloce. Tra i comfort un grande televisore e la vasca in camera. La posizione è ottima, a pochi passi dai principali siti turistici della città. Non essendo un albergo il servizio reception non è attivo h24 ma nel nostro caso ci sono venuti incontro per gli orari di check in/out e per il deposito bagagli. Considerando il periodo di alta stagione il rapporto qualità/prezzo risulta adeguato, da verificare negli altri periodi. Consigliamo il soggiorno a chi vuole visitare la città non rinunciando alla comodità.

    italia — Marzo 2016